sist. fiscIl Ministro ungherese degli affari parlamentari e fiscali, András Tállai, ha affermato che il governo intende creare un nuovo sistema fiscale customer-friendly.

Tállai ha detto, che a partire dal prossimo anno, le dichiarazioni dei redditi personali verranno automatizzate per circa 3,5-3.800.000 contribuenti. I soggetti che percepiscono il loro reddito da un solo datore di lavoro riceveranno una bozza personalizzata di dichiarazione dei redditi dal National Tax and Customs Administration (NAV), che potranno approvare o modificare.

Successivamente, il NAV classificherà le società soggette ad imposta in base al rischio fiscale. Le imprese conformi che hanno operato per almeno tre anni possono ottenere un trattamento favorevole, compreso rimborso IVA più rapido (vale a dire, un rimborso entro un massimo di 45 giorni dal 1° gennaio 2017, e 30 giorni a partire dal 2018) e minor o piu’ brevi audit.

Coloro che guidano veicoli ecologici sarebbero esonerati dal pagare la tassazione, e si consentirebbe di dedurre integralmente il costo dei pedaggi stranieri dalla tassazione professionale per gli autotrasportatori.

Le modifiche proposte verranno prese in esame del Parlamento il mese prossimo.