flag-999687_640Svizzera e Corea del Sud hanno firmato una dichiarazione congiunta per lo scambio automatico di informazioni in materia fiscale (automatic exchange of tax information – AEOI) a partire dal 2018.

La dichiarazione si basa sul Multilateral Competent Authority Agreement avente ad oggetto lo scambio automatico di informazioni finanziarie (MCAA). Svizzera e Corea del Sud inizieranno la raccolta dei dati nel 2017, mentre i primi scambi avverranno nel 2018.

La Svizzera ha firmato delle dichiarazioni sullo scambio automatico di informazioni in materia fiscale con Australia, Jersey, Guernsey, Isola di Man, Islanda, Norvegia, Giappone e Canada. Ha poi aggiunto che l’introduzione di uno scambio automatico di informazioni in materia fiscale con la Corea del Sud rafforzerà la posizione della Svizzera a livello internazionale e consentirà di aumentare la sua cooperazione in materia fiscale.

Il Consiglio Federale ha autorizzato il Dipartimento federale delle finanze ad avviare una consultazione sulla dichiarazione, e successivamente un decreto federale sarà sottoposto all’approvazione del Parlamento.