Il Fondo Monetario Internazionale ha dichiarato che la Slovenia dovrebbe eliminare il trattamento fiscale favorevole previsto per i redditi da pensione ed aumentare le imposte sulle plusvalenze per i soggetti aventi patrimoni ingenti.

Nella sua dichiarazione conclusiva, il Fondo Monetario Internazionale ha sottolineato che la riforma del sistema fiscale aumenterà i livelli di occupazione.

Inoltre, ha aggiunto che la Slovenia deve riformare le imposte sugli immobili in modo tale che il carico fiscale sia in linea con gli standard dell’OCSE.

L’anno scorso la Slovenia ha annunciato che avrebbe aumentato l’imposta sulle società del 2% e ridotto l’Irpef per i contribuenti a reddito medio nel 2017.