Le forme più comuni di garanzia concesse nel settore immobiliare e le loro procedure

I mutui sono creati attraverso l’esecuzione di un documento pubblico e di un atto privato (davanti a un notaio) tra il debitore ed il creditore (o il corrispondente agente di sicurezza o fiduciario, a seconda del caso) e sono validi e perfezionati una volta che sono registrati. (Mentre i pegni devono essere registrati solo al fine dell’esecutività, i mutui devono essere registrati per essere validi). Gli interessi di garanzia su terreno ed edifici devono essere registrati nella sezione pertinente del Registro delle Proprietà Immobiliari. Gli interessi di garanzia sulle concessioni devono essere registrati nel Registro Pubblico delle Concessioni per lo Sfruttamento dei Servizi Pubblici, o nel caso delle concessioni minerarie, nel Registro dei Diritti Minerali.

Le forme più comuni di garanzia concesse su macchinari e attrezzature e le loro procedure

La Legge sul Pegno consente espressamente la creazione di pegni su macchinari e attrezzature. Un pegno viene creato attraverso l’esecuzione di un accordo privato tra debitore e creditore (o il corrispondente agente di sicurezza o fiduciario, a seconda del caso). Ai fini della registrazione del pegno (che, sebbene non necessario per la validità, è comunque consigliabile per l’applicazione della legge), esso deve essere stato eseguito e concesso come atto pubblico davanti ad un notaio. La perfezione del pegno ed un maggior livello di pubblicità contro le parti terze possono essere realizzati attraverso la registrazione.

Le forme più comuni di garanzia concesse sui crediti e le loro procedure

La Legge sul Pegno consente espressamente la creazione di pegni su crediti. Un pegno viene creato attraverso l’esecuzione di un accordo privato tra il debitore ed il creditore (o il corrispondente agente di sicurezza). Ai fini della registrazione del pegno (che sebbene non necessario per la validità, è comunque consigliabile per l’applicazione della Legge), esso deve essere stato eseguito e concesso come atto pubblico davanti ad un notaio. La perfezione del pegno ed un maggior livello di pubblicità contro le parti terze possono essere realizzati attraverso la registrazione.

Le forme più comuni di garanzia concesse sugli strumenti finanziari e le loro procedure

La legge sul Pegno consente espressamente la creazione di pegni sugli strumenti finanziari (fatta eccezione per i controlli). Un pegno viene creato attraverso l’esecuzione di un privato accordo tra il debitore ed il creditore (o il corrispondente agente di sicurezza). Ai fini della registrazione del pegno (che sebbene non necessario per la validità`, è comunque consigliabile per l’applicazione della Legge), esso deve essere stato eseguito e concesso come atto pubblico davanti ad un notaio. La perfezione del pegno ed un maggior livello di pubblicità contro le parti terze possono essere realizzati attraverso la registrazione.

Le forme più comuni di garanzia concesse sui depositi di denaro e le loro procedure

La legge sul Pegno consente espressamente la creazione di pegni sui depositi di denaro (fatta eccezione per i controlli). Un pegno viene creato attraverso l’esecuzione di un accordo privato tra il debitore e il creditore (o il corrispondente agente di sicurezza). Ai fini della registrazione del pegno (che sebbene non necessario per la validità, è comunque consigliabile per l’applicazione della Legge), esso deve essere stato eseguito e concesso come atto pubblico davanti ad un notaio. La perfezione del pegno ed un maggior livello di pubblicità contro le parti terze possono essere realizzati attraverso la registrazione.

Ai fini dell’applicabilità, l’avviso di pegno dovrebbe, inoltre, essere notificato all’istituzione finanziaria in cui sono detenuti i depositi di denaro.

Le forme più comuni di garanzia concesse sulla proprietà intellettuale e le loro procedure

La legge sul Pegno consente espressamente la creazione di pegni sulla proprietà intellettuale (ad esempio, i brevetti, i diritti d’autore, i diritti derivanti dall’invenzione, i marchi ed i nomi commerciali). Un pegno viene creato attraverso l’esecuzione di un privato accordo tra il debitore e il creditore (o il corrispondente agente di sicurezza). Tuttavia, ai fini della registrazione del pegno (che sebbene non necessario per la validità, è comunque consigliabile per l’applicazione della Legge), esso deve essere stato eseguito e concesso come atto pubblico davanti ad un notaio. La perfezione del pegno ed un maggior livello di pubblicità contro le parti terze possono essere realizzati attraverso la registrazione.