I capi delle Autorità Fiscali dei Paesi BRICS si sono riuniti a Mumbai, in India, il 5 e il 6 dicembre 2016 per discutere in ordine all’attuazione del progetto dell’OCSE diretto a contrastare l’erosione della base imponibile e lo spostamento dei profitti.

I rappresentanti delle autorità fiscali del Brasile, della Russia, dell’India, della Cina e del Sud Africa hanno firmato un comunicato congiunto col l’intento di attuare le raccomandazioni del progetto BEPS in modo coerente e tempestivo.

Essi hanno convenuto di scambiarsi esperienze preziose e condividere le migliori pratiche nella lotta contro l’evasione fiscale. Essi, inoltre, si sono impegnati a fornire un sostegno per il potenziamento delle capacità nei Paesi in via di sviluppo.