new-zealand-583176_640Il Ministro del Commercio della Nuova Zelanda, Todd McClay, ha incontrato gli alti funzionari dell’Unione Europea il 16 febbraio 2016, per discutere la conclusione di un accordo di libero scambio (FTA) tra le due parti.

Il Ministro McClay ha incontrato a Brussels il Vice Presidente dell’Unione Europea per il lavoro, la crescita, gli investimenti e la competitività, Jyrki Katainen, e il Commissario per il commercio Cecilia Malmström. Il Ministro ha anche incontrato l’eurodeputato Daniel Caspary, responsabile della Commissione per il commercio internazionale per la Nuova Zelanda.

“La conclusione di un accordo di libero scambio tra l’Unione Europea e la Nuova Zelanda contribuirebbe alla crescita economica, incentiverebbe la produttività e potrebbe sostenere le imprese della Nuova Zelanda – in particolare le PMI”, questo quanto dichiarato da McClay dopo le riunioni.

Il Ministro ha poi sottolineato che gli incontri hanno dimostrato il reciproco interesse di iniziare i negoziati per un accordo di libero scambio non appena le relative procedure dell’UE saranno completate.