mexico-1289099_640Il 26 luglio del 2016 il Messico ha ratificato l’accordo dell’Organizzazione mondiale del commercio per la facilitazione degli scambi commerciali.

Tale accordo prevede degli impegni vincolanti per tutti i Paesi membri dell’OMC al fine di accelerare il movimento, il rilascio e lo sdoganamento delle merci e migliorare la cooperazione tra gli stessi in materia doganale.

Tale accordo rientra negli impegni assunti a livello internazionale finalizzati a rimuovere le barriere fiscali al commercio.

L’accordo entrerà in vigore quando almeno i due terzi dei paesi membri dell’OMC lo avra’ formalmente approvato. A seguito dell’approvazione da parte del Messico, il numero di ratifiche dell’accordo è attualmente pari a 87, più di tre quarti delle ratifiche necessarie per fare entrare in vigore l’accordo.

Il 12 maggio 2014, il Messico ha comunicato all’Organizzazione mondiale del commercio che e’ intenzione del Pease dare attuazione a tutti gli impegni assunti con la ratifica dell’accordo non appena lo stesso sara’ entrato in vigore.

Secondo quanto previsto dal report dell’Organizzazione mondiale del commercio pubblicato il 26 ottobre 2015, l’accordo sulla facilitazione degli scambi consentira’ di aumentare le esportazioni di merci a livello mondiale fino a mille miliardi di dollari Usa all’anno.