Il Governo irlandese punta ad aumentare del 7% le entrate fiscali rispetto al 2017.

Il Dipartimento delle Finanze ha pubblicato le sue entrate fiscali mensili previste per il 2018. Le previsioni di entrate totali per il 2018 sono pari a 54,2 miliardi di euro, il 7% in più rispetto all’anno scorso.

Le “quattro grandi” categorie di imposte, ossia l’imposta sul reddito, l’imposta sul reddito delle società, l’IVA e le accise, sono destinate a costituire il 90% del gettito fiscale.

Le entrate fiscali hanno rappresentato poco più del 40 % del gettito fiscale totale nel 2017. Per il 2018, il Dipartimento sta pronosticando entrate pari a 21,4 miliardi di euro, il 7% in più rispetto all’anno scorso.

Sono previste, inoltre, entrate fiscali derivanti dalla tassazione delle imprese pari a 8,5 miliardi di euro, con un aumento di quasi il 4% rispetto all’anno precedente. Lo stesso vale per il gettito IVA, per il quale si prevede un incremento del 6% rispetto all’anno scorso.