Skip to main content Skip to search

HMRC: Le task force raccolgono più di 500milioni di Sterline

HMRC: Le task force raccolgono più di 500milioni di Sterline

foto HMRC

Le task force dell’HM Revenue and Customs (HMRC), istituite cinque anni fa, hanno recuperato 540 milioni di sterline in tasse.

Dal 2011 ad oggi l’HMRC ha istituito più di 140 task force. Queste ultime prendono di mira i settori che sono soggetti al più alto rischio di frode fiscale, compreso il settore di vendita al dettaglio, l’industria del tabacco e l’industria di intrattenimento per adulti. L’equipe visita gli operatori, esamina i loro registri e si riserva di svolgere ulteriori indagini.

Quasi 50 nuove task force sono state istituite nel corso dell’ultimo esercizio, con obiettivi tra cui i beni immobili, le imprese e la ricchezza occulta. Sono stati incassati 250 milioni di sterline solo nel 2015-16, quasi il doppio di recupero di 138.1milioni di sterline dell’anno precedente. Nel 2011-12, il primo anno di attività, il recupero era di 24.3 milioni di sterline. Le indagini di una task force, concentrate sull’ imposta sul reddito, ha portato a 45 arresti per evasione e frode fiscale.

Jennie Granger, Director-General for Enforcement and Compliance, ha dichiarato: “Il messaggio è chiaro: se tu cerchi di ingannare il sistema fiscale, noi ti prendiamo. Un numero limitato di persone ancora pensa di poter frodare il sistema fiscale; queste cifre dimostrano che possiamo rintracciarle e riprenderci ciò che ci devono. Abbiamo crescenti livelli di servizi di informazione e l’utilizzo di strumenti digitali ci aiuta ad identificare e selezionare le aree ad alto rischio”.

 

 

 

 

 

Post comment

HMRC: Le task force raccolgono più di 500milioni di Sterline

foto HMRC

Le task force dell’HM Revenue and Customs (HMRC), istituite cinque anni fa, hanno recuperato 540 milioni di sterline in tasse.

Dal 2011 ad oggi l’HMRC ha istituito più di 140 task force. Queste ultime prendono di mira i settori che sono soggetti al più alto rischio di frode fiscale, compreso il settore di vendita al dettaglio, l’industria del tabacco e l’industria di intrattenimento per adulti. L’equipe visita gli operatori, esamina i loro registri e si riserva di svolgere ulteriori indagini.

Quasi 50 nuove task force sono state istituite nel corso dell’ultimo esercizio, con obiettivi tra cui i beni immobili, le imprese e la ricchezza occulta. Sono stati incassati 250 milioni di sterline solo nel 2015-16, quasi il doppio di recupero di 138.1milioni di sterline dell’anno precedente. Nel 2011-12, il primo anno di attività, il recupero era di 24.3 milioni di sterline. Le indagini di una task force, concentrate sull’ imposta sul reddito, ha portato a 45 arresti per evasione e frode fiscale.

Jennie Granger, Director-General for Enforcement and Compliance, ha dichiarato: “Il messaggio è chiaro: se tu cerchi di ingannare il sistema fiscale, noi ti prendiamo. Un numero limitato di persone ancora pensa di poter frodare il sistema fiscale; queste cifre dimostrano che possiamo rintracciarle e riprenderci ciò che ci devono. Abbiamo crescenti livelli di servizi di informazione e l’utilizzo di strumenti digitali ci aiuta ad identificare e selezionare le aree ad alto rischio”.

 

 

 

 

 

Post comment

HMRC: Le task force raccolgono più di 500milioni di Sterline

foto HMRC

Le task force dell’HM Revenue and Customs (HMRC), istituite cinque anni fa, hanno recuperato 540 milioni di sterline in tasse.

Dal 2011 ad oggi l’HMRC ha istituito più di 140 task force. Queste ultime prendono di mira i settori che sono soggetti al più alto rischio di frode fiscale, compreso il settore di vendita al dettaglio, l’industria del tabacco e l’industria di intrattenimento per adulti. L’equipe visita gli operatori, esamina i loro registri e si riserva di svolgere ulteriori indagini.

Quasi 50 nuove task force sono state istituite nel corso dell’ultimo esercizio, con obiettivi tra cui i beni immobili, le imprese e la ricchezza occulta. Sono stati incassati 250 milioni di sterline solo nel 2015-16, quasi il doppio di recupero di 138.1milioni di sterline dell’anno precedente. Nel 2011-12, il primo anno di attività, il recupero era di 24.3 milioni di sterline. Le indagini di una task force, concentrate sull’ imposta sul reddito, ha portato a 45 arresti per evasione e frode fiscale.

Jennie Granger, Director-General for Enforcement and Compliance, ha dichiarato: “Il messaggio è chiaro: se tu cerchi di ingannare il sistema fiscale, noi ti prendiamo. Un numero limitato di persone ancora pensa di poter frodare il sistema fiscale; queste cifre dimostrano che possiamo rintracciarle e riprenderci ciò che ci devono. Abbiamo crescenti livelli di servizi di informazione e l’utilizzo di strumenti digitali ci aiuta ad identificare e selezionare le aree ad alto rischio”.

 

 

 

 

 

Post comment