japan-1096822_640Il Ministro delle Finanze giapponese Taro Aso ha confermato che e’ intenzione del Governo aumentare le imposte sui consumi, la cui aliquota verra’ aumentata dall’8% al 10% nel mese di Aprile del 2017.

Il 22 gennaio, nel corso di un dibattito parlamentare sulla politica fiscale, il Ministro Aso ha sottolineato che per il Giappone e’ necessario che l’aumento delle imposte vada avanti al fine di mantenere la fiducia degli investitori in altri paesi e nei mercati finanziari internazionali.

Egli ha inoltre confermato che, per aiutare i lavoratori a basso reddito, una vasta gamma di prodotti continuerà ad essere soggetta ad un’aliquota d’imposta dell’8%.

La tariffa più bassa verrà mantenuta su tutti gli alimenti freschi e trasformati e sulle bevande, ad eccezione delle sole bevande alcoliche.