Skip to main content Skip to search

Fondo Monetario Internazionale: l’Iran deve ampliare la base imponibile

Fondo Monetario Internazionale: l’Iran deve ampliare la base imponibile

L’ultimo rapporto del Fondo Monetario Internazionale dice che l’Iran adottando delle misure fiscali dirette ad ampliare la sua base imponibile dal 7% al 10% del prodotto interno lordo.

Il FMI ha sottolineato che l’Iran dovrà ampliare la base imponibile, migliorare l’amministrazione ed aumentare le accise. Ha, inoltre, aggiunto che l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto compenserebbe la perdita di reddito derivante dagli incentivi fiscali relativamente all’imposta sulle società ed il taglio delle aliquote Irpef approvato nel 2016-17.

Il rapporto ha dichiarato che l’Iran dovrebbe riorganizzare l’amministrazione tributaria e creare una unità di gestione del rischio per migliorare i tassi di conformità da parte dei contribuenti.

Post comment

Fondo Monetario Internazionale: l’Iran deve ampliare la base imponibile

L’ultimo rapporto del Fondo Monetario Internazionale dice che l’Iran sta adottando delle misure fiscali dirette ad ampliare la sua base imponibile dal 7% al 10% del prodotto interno lordo.

Il FMI ha sottolineato che l’Iran dovrà ampliare la base imponibile, migliorare l’amministrazione ed aumentare le accise. Ha, inoltre, aggiunto che l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto compenserebbe la perdita di reddito derivante dagli incentivi fiscali relativamente all’imposta sulle società ed il taglio delle aliquote Irpef approvato nel 2016-17.

Il rapporto ha dichiarato che l’Iran dovrebbe riorganizzare l’amministrazione tributaria e creare una unità di gestione del rischio per migliorare i tassi di conformità da parte dei contribuenti.

Post comment