el-salvador-878218_640Il 20 e il 21 luglio 2016 El Salvador e la Bolivia hanno tenuto un secondo round di negoziati finalizzati alla conclusione di un accordo volto ad abbassare le tariffe attualmente applicate agli scambi commerciali tra i due paesi.

I rappresentanti dei due paesi hanno discusso, tra le altre cose, su argomenti quali l’accesso al mercato, le regole di origine e le procedure doganali, i meccanismi di risoluzione delle controversie e le misure sanitarie e fitosanitarie.

Il 3 luglio 2015 i due paesi avevano concordato i negoziati, e il primo round di colloqui si è tenuto nel gennaio di quest’anno.

Nel corso degli ultimi cinque anni, il volume degli scambi commerciali tra El Salvador e la Bolivia è cresciuto a un tasso medio annuo del 7,5 per cento; questo quanto riportato dal Ministero dell’Economia di El Salvador.

I principali beni oggetto di esportazione da El Salvador in Bolivia includono i farmaci veterinari, i concimi, scale in alluminio e mobili metallici, mentre i prodotti maggiormente importati dalla Bolivia includono minerali, parti di macchine e nastro magnetico.

All’inizio di questo mese El Salvador ha annunciato che sono stati fatti buoni progressi nei negoziati finalizzati ad un accordo di libero scambio tra la Corea del Sud e gli Stati dell’America centrale e cioe’ El Salvador, Guatemala, Honduras, Nicaragua, Panama e Costa Rica.