fan-876378__180L’11 gennaio 2015 una delegazione di Qingdao, sita nella provincia cinese di Shandong, ha visitato la sede della Soprintendenza della zona franca di Manaus (SUFRAMA).

Il direttore generale del Commerce Bureau di Qingdao e leader della delegazione, Xing Li Zhi, ha detto che diverse società aventi sede nella provincia sono interessate allo stabilimento di una fabbrica nella zona franca. In particolare, questi sono principalmente interessati in attivita’ di produzione di imballaggi per alimenti, ha aggiunto.

Accogliendo la delegazione, il Presidente di SUFRAMA, Rebecca Garcia, ha spiegato che il commercio tra la zona franca e la Cina è cresciuto negli ultimi anni. “Vogliamo rafforzare questa alleanza in modo da poter crescere ancora di più”, ha detto.

Le società aventi sede nella zona di Manaus (SUFRAMA) godono di una serie di incentivi fiscali, tra cui l’esenzione dai dazi all’importazione e dei dazi all’esportazione, e l’esenzione dai contributi previdenziali PIS/PASEP e COFINS.