brazil1jpgIl Brasile sta valutando di estendere il campo di applicazione delle riduzioni fiscali recentemente annunciate ai veicoli elettrici.

La Camera di Commercio con l’Estero (CAMEX) ha annunciato alla fine di ottobre, che i dazi all’importazione per auto elettriche e celle per il combustibile sono stati ridotti da 35 a zero per cento. Il Ministero dello Sviluppo, Industria e Commercio Estero (MDIC) sta ora valutando se estendere le agevolazioni fiscali ad autobus ed veicoli commerciali leggeri.

Il Governo ha inoltre ridotto i dazi all’importazione al sette per cento per auto ad idrogeno.

Il MDIC ha detto che l’annuncio delle agevolazioni fiscali hanno generato interesse tra i produttori di auto straniere.

In un recente rapporto, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) ha sostenuto  che il Brasile dovrebbe fare di più per allineare la tassazione dei veicoli alle emissioni da veicoli e combustibili.