australiaIl Commissario fiscale dell’Australia, Chris Jordan, ha emesso un avviso rivolto a multinazionali e grandi aziende annunciando che l’Ufficio delle imposte australiano (ATO) è intenzionato ad aumentare l’attiva’ di lotta contro l’evasione fiscale internazionale nel periodo fino al 2019.

Il 26 Febbraio 2016, nell’aggiornamento sull’iniziativa chiamata “Building Confidence“, l’ATO ha dichiarato che concentrerà i suoi sforzi su:

• Attuazione della Multinational Anti Avoidance Legislation (MAAL) e piano d’azione della Base Erosion and Profit-Shifting (BEPS);
• Accordi di commercio elettronico;
• Manipolazione della capitalizzazione sottile;
• Finanziamento Parti Correlate; e
Offshore hubs.

L’iniziativa “Building Confidence” è stata sviluppata dalla ATO a marzo 2015, per aumentare la trasparenza che circonda le sue attività di compliance e di controllo.