RU cathedral-219825__180A seguito di un incontro con la Russia a Sochi il 19-20 maggio, gli stati membri dell’Association of Southeast Asian Nations (ASEAN) hanno deciso di guardare ad un accordo di libero scambio con la Russian-led Eurasian Economic Union (EAEU).

Nella loro dichiarazione dopo la riunione, è stato osservato che l’ASEAN e la Russia avevano accettato di migliorare la “cooperazione economica regionale volta a promuovere il commercio e gli investimenti,” e di “sforzarsi di aumentare notevolmente il volume degli scambi” tra di loro.

La dichiarazione ha detto: “La Russia ha presentato la proposta di avviare uno studio di fattibilità congiunto di una zona di libero scambio globale tra l’ASEAN e l’EAEU. L’ASEAN prenderà in considerazione questa iniziativa“.

L’EAEU comprende Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Russia.